http://www.annalisasilingardi.it/

martedì 28 febbraio 2012

,,,icorvi







Il nostro è un rosso invisibile
Ma i corvi sono sempre neri
Non ci sono notizie a colori

L’uomo scuote la testa
Il fango
È fin sopra i capelli

Tanto scavano gli attrezzi
Che  non portano ruggine
I corvi hanno gole aperte

D’altronde
È un bel accostamento
Il rosso ed il nero.



2 commenti:

Milo ha detto...

Rosso, sangue vivo, e vita. Nero, morte.
La vita è una roulette... rOssa! ;-)
Ma quanto è bello giocare!
:) :) :)

Un abbraccio!

annalisa silingardi ha detto...

Rossa...ma per il nero ti consiglio l'ultimo libro di Concita De Gregorio "Così è la vita". Tanti abbracci :-))