http://www.annalisasilingardi.it/

mercoledì 21 agosto 2013

,,,didascalie




Ho la fronte piena di didascalie
per uso domestico
insieme a tanto vuoto
su libri di pietra

Nasconderò l'assenza
nonostante l'urgenza
di diventare più umana

Come Carmelo
ho perseguito la grazia
della stupidità

Non cedo le briglia
alla prostrazione
c'è qualche crepa
su questo marmo

Pregiato e fragile
suppongo
scivolo sul lucido

Come idiot savant
ho imparato l'arte
senza metterla da parte.

,,,cementologoro





Adesso
è come cartone
questo cemento logoro
con creature dolci
al riparo
dal logorio delle stagioni

E' archeologico recupero
l'elefantino azzurro
replicato in toto
al festival del circo
or ora
iconizzato sul pilastro

Nel segno a volo
in posa fetale
si va a proseguire
sotto il carico del mondo
alla fermata del treno
sopra il viadotto.

martedì 6 agosto 2013

,,,conviene




Conviene curare
e sforzarsi
di rendere un effetto terapeutico
sempre notevolmente sintetico
ma spettacolare

Mica male
passiamo poi
all'elogio della dialettica
dallo spirito indomito
rinato dalla polvere

va tutto bene
il piede sinistro parte
lo segue quello destro
messa così la cosa
appare un pò banale.




,,,ascolta




 I sogni
vengono ancora
dal largo delle pianure
ascolta
si annodano sotto la nuca
al centro
di assopito silenzio
Il torpore disnebbia
ascolta
il turchese lenisce
le secche negli occhi
ci vuole
orecchio scapestrato
per schiacciare
ricordi molesti

Chiude sfinito letargo
la danza battente
il cuore ringrazia.