ANNALISA SILINGARDI

ANNALISA SILINGARDI ARTIST AND POETHESS

sabato 27 dicembre 2014

,,,glispazipossibili




Gli spazi possibili
I giorni vissuti
Il germinare
Per la conoscenza

Il manifestarsi
Oro nella luce
Lontano dal luogo
Dove la luce si commiata 

Appare così
Con identità impalpabile
Oscillando
Tra splendore e polvere

Dissolvenza
Poi
Come ciò che è dato
Va restituito.


,,,architetture





Pare afferrarsi
A questa architettura
Lo spazio
Immenso e vago

Acciaio
Totem della ragione
Contro il naufragio
Nell’infinito

Quando il sentire
 Appare a volte minaccioso
 Quando sfuggono i sentimenti
Senza controllo

Al gioco della vita
Aggrovigliata
In se stessa
Noi aggrappati al totem


sabato 13 dicembre 2014

,,,ilcoloredeibaci






La luce ha scolpito
Il colore dei baci
Cammina  graziosa
Sugli occhi che ridono


Pare sfilarsi dal volto
Raggiante
Ha accecato l’asprezza
Dentro le subdole ombre

Dietro ai profili
Sotto la pelle
Caleidoscopici battiti
Di musica.



,,,nellaterradormiente






Come immobile pare
Specchio grigio
Nel abbraccio
Della terra dormiente

Sulle sue sponde
Ascolti il silenzio
Delle ombre spente
Coperte di freddi misteri

Sbirciando
Sorprendi il caos
Immobile e stanco
Come in apnea

Non credere
È vigile
Il fiume ne occulta
La piena.