ANNALISA SILINGARDI

ANNALISA SILINGARDI ARTIST AND POETHESS

domenica 30 novembre 2008

,,frapelleedentro


Ma quale pianto?
senza legatura
senza pianto
come senza terra
sgusciata
che fra pelle e dentro
non c'è silenzio
oscilla lento
il dondolio dei sensi
poi
a volo
a cuore verticale
ho vocazione
di piaceri e riso astratto
questa carezza di vita
di vita ad orizzonte estremo.

,,,èluceverticale



Come sentirsi sasso
o pietra
con le orecchie fitte di mare
da spaccare il cuore
ma poco poco
e poi m'accerchia il fuoco
mi scuote il vento
è strepito di spazio dentro
non ci son grumi
nelle vene
il fiume scorre in piena
deborda
è luce verticale.

mercoledì 19 novembre 2008

,,,ditumultopregna



Di piombo grigio e mosso
cielo
ti cade a picco
sopra
mia terra strana
e misteriosa
pare che dormi
invece invece
sei di tumulto pregna
e cadi a volo
dentro
che di parto
creature magiche
su terra desolata poni.

,, comesenzarottaio


Non m'ingombra il brivido
smelonata al naturale
distesa tutta
a pelle di sale
un posto chiaro
di domani a venire
ed il rerspiro corre a freccia di spuma
bianca bianca spuma
come senza rotta io.