ANNALISA SILINGARDI

ANNALISA SILINGARDI ARTIST AND POETHESS

domenica 25 luglio 2010

,,,questafessura






Se questa fessura
Ha colore di luce mattutina
E’ qui a stuzzicare
Pensieri spaiati e freschi

Maree gonfie
Parole lente
Troppo
Ad inseguire le onde


Se questa fessura nel petto
Non fosse
Io non saprei
L’immenso il riso il canto

Se non fosse
Questa dissonanza
Romperebbe i timpani
Se

Se questa fessura nel petto
Non fosse
Non saprei camminare
Questa vita scontrosa.



,,,oropromessa




Quanto sfarzo in questi luoghi
E questo respirare positivo
Nel regno color
Oro-promessa

Persa memoria della bellezza
Ultimo atto penso
Solo audaci bugie
Ricamate nel buio

Il punto d’uscita
 sta negli occhi a vedere
stanchezza
nella stanchezza

Senza un inferno
Di sterilità e impotenza
Nulla si cerca
Si aspetta

Presto
Il re-sacerdote
Del detto non detto
Ammainare le reti
Vedrai.

domenica 11 luglio 2010

,,essivivo






Eh..si vivo vivo
A cedimento a pelle
A scomposta a inquieta
A sangue rosso

A stelle m’impasto
A farmi amori amori e amori
E lune audaci
A gusto

A troppo a dismisura
E tu t’acquieti
Che il cuore affonda sul cuscino

Io non so
Se la bellezza è tutto questo
Sto bene in questa grazia barbarica


,,,capellielettrici








Non ho prove
Di giorni persi altrove
Memoria ha luogo
Un po’ per caso nel passato
In direzione domani mi sembra



Capelli elettrici
Io tocco il cielo e un poco il fondo
Ascolta ascolta
Senza fiato
Che se fa buio è mica molto

Che in emergenza so fare scintille
Parole sante pare
Per un cuore sgombro di saldi e promozioni
Ma che rimpianti?
In fondo in fondo lo sai ho il salvavite.


,,,giugno 2010