http://www.annalisasilingardi.it/

giovedì 26 maggio 2016

,,,uscire






Usciere
Come da qualsivoglia viaggio
Fino ad evaporare
Nei passi anonimi
Sino alla primitiva meraviglia
Delle orme d’altri
Come inchiostro
Sul grigio della pietra
Macchiata dal sole
Attenti ad un respiro di meraviglia
Che fugge a fiotti
Per insinuarsi  in varchi sconosciuti
Nell’oscillante viaggio dei sogni



,,,instrada






Per scendere a gradini
La vita in strada
Visioni
Le stendono con  cura
Sui muri dimenticati

Fino al fondo del vuoto
Avanzando
Ove la calce scende sui marciapiedi
È  necessario
Un angolo dove dimenticare

Usare
Tutte le voci che assordano
Per chiudere fessure
E per chi non vede
Solo un granello di fastidio.






sabato 14 maggio 2016

,,,intrecciosemantico






Come slanci d’infinito
Emozioni
Scrivere pentagrammi di colore
Musica  e lessico
Intreccio semantico
Parole tutte da sperare

Fragore di significati belli
Allergici ai buoni sentimenti
Di facciata
In faccia è luce piena
Armonia assordante
Calda di vita.





,,,polifoniascomposta








Spessore
Ironia di gioco
Equivalenza approssimativa
Nello spirito dell’indice
Polifonie scomposte
Fuori da prospettive d’élite

Percussioni
Senza firma d’autore
Si aprono nello spazio magico
In giorni sconsacrati
Che inneggiano al grigio
Il segreto  è arrivare alla speranza.










domenica 1 maggio 2016

,,,luceedombra






C’è pietra
Dove luce ed ombra
Ruotano
Il tempo
Cambia il dettaglio
Dentro la cornice

Nulla è fermo
Increspature in bianco e nero
Il senso della luce
Che mi tiene in vita
Con il  suo nitore
Così prossimo al cuore.



,,,ilsensodellospazio






Come giocattolo
Il senso dello spazio
È rosso vivo
Ed esplode in blu

La vita promette ancora
Mille colori
In perfetto oblio
Oppure in chiaro

Scintilla la spirale
Come  un pallottoliere
Sfila il tempo
I gesti come un racconto

Il cuore intrecciato
Al caleidoscopio
Sfonda l’onda
Dei desideri.