http://www.annalisasilingardi.it/

domenica 10 luglio 2011

,,,pressapoco

                 





Pressapoco
Senza un bagaglio di professionalità
Niente da perdere
Uno spazio
Profondo come il mare

Lei è sempre trasversale
Con i dubbi nei recinti
Io ho porte aperte
Con i dubbi dell’incomunicabilità
E poi so ridere


So corteggiare
Il mio disordine
Una mancanza d’informazione
Uno sconcerto
Un po’ di sapore di libertà

3 commenti:

Milo ha detto...

viaggiare la Vita senza bagagli è meglio.

niente da perdere, concordo!

;) ;) ;)

P.S. Un dubbio: Lei sei tu vero? (L'altra tu, quella che ti piace meno) O no?

annalisa silingardi ha detto...

,,già già... lei sono io ..le tue letture sono sempre perfette! Grazie :-))

Milo ha detto...

Grazie a te!

:) :) :)