ANNALISA SILINGARDI

ANNALISA SILINGARDI ARTIST AND POETHESS

sabato 20 novembre 2010

,,,@pallina.it









 baciami a smarrir le nuvole in fronte

terrò la luce accesa questa notte

voglio vedere arrivare tutti i tuoi baci
amore mio imperfetto




 lenti come passi nella notte , muti e furtivi , baci ladri di stelle e 

stille sulla tua pelle schiusa , che lasciano orme e ferite scarlatte ,

che non indovinerai , che mi marchiano di flussi e batticuori ....




 oh notte dove non corre tempo

bella notte questa

che mi cammina dentro il grande amore
che solo assedi esige il mio fiore




 io bacerò i tuoi capelli biondi quale la luce che tocca l orlo delle nubi 

all alba , io bacerà la tua bocca rossa quale la ferita che non guarisce mai , 

io bacerò il tuo ventre d opale quale lo scrigno dei liquori che la maga serra 
....




 è emergenza da strappare l'insensato

 sto  qui tutta fuori di me 
 che a salir infiniti piani di nuvole
 basta un bacio sulla tua bella bocca e un gioco di lombi



 danza nella spirale , danza l arrampicata e sciogli nella barba i voti 

dell attesa , che succhi il tempo la rosa con la spada , contorci la tua anima 

placata dentro il bàttito , dammi la cadenza  e non lasciarmi mai ...




 ecco m'accerchia il bacio con onde fitte

fino a spaccare il cuore
 e il riso in gola s'accheta a fondo 
accoglimi ancora con carezze audaci












Minuetto scherzoso a due mani con l'amico virtuale Volpe
occhiodivolpe2

3 commenti:

Only Me ha detto...

:D
simpatica stà cosa!
buona domenica :)

annalisa silingardi ha detto...

,,si,si è stato divertente....Buona Domenica a te:-)

cosimo ha detto...

Baciare é aprire le porte della passione e dei sensi.
Buona serata.