http://www.annalisasilingardi.it/

domenica 9 maggio 2010

,,nonstadicasa




La razionalità dolente
non sta di casa
 io non son poeta
perchè di pianti ho troppe assenze


di  pensamento
 ho anche giorni ridenti
e abuso con questa levità
che si da dattorno
di giochi semiseri
e di andare a vanvera
 mica poco
addirittura
che se è emergenza
non ne ho abbastanza

5 commenti:

Milo ha detto...

Ciao Annalisa!

Ancora prima di leggere i tuoi ultimi post: il blogroll di blogspot non ha aggiornato il tuo blog. Risulta tutto fermo a: ,,,adesso (2 settimane fa)

Incuriosito dalla inattività prolungata sono entrato da te e ho trovato i tuoi nuovi post.

Era successo anche a me e ad Errante tempo fa. Rimedio se vuoi provare a sbloccare la situazione: bombardare il blog con nuovi post.

A presto! ^^^

Milo ha detto...

La leggerezza del vivere è un dono.

Per mia fortuna io sono scisso tra una parte 'pensante' e una 'molto animale'.

La mia 'pensante' purtroppo non conosce leggerezza, sarei davvero fregato.

E' la parte animale a salvarmi da tutto quel nero, e tiro avanti.

Un bacio!

annalisa silingardi ha detto...

ciao Milo,
come ti dicevo, ho il polso destro fratturato e ho mano e braccio ingessati, per il momento fatico moltissimo ad usare la sinistra, quindi sono ferma con tutte le attività. Grazie per i bellissimi commenti

Demetra ha detto...

La vita puo` essere un viaggio sereno , o um macignio tirato a forza ... hai me io faccio parte della seconda categoria che pensa sempre 100 e 1 volta su tutto dalla cavolata alle cose importanti.

annalisa silingardi ha detto...

BENVENUTA DEMETRA.
SEI GIOVANE, VEDRAI CHE NON E'COSI' NETTA LA LETTURA DELLA NS. VITA. TRA POCO VEDRAI ANCHE LE SFUMATURE.