http://www.annalisasilingardi.it/

domenica 7 febbraio 2010

,,,comelocuste





Oltre il luccichio
le macchie
nel sogno
cadono in fondo
screpolar di labbra
in questo paese senza orizzonte


Esplode in selva
di avide bocche
su dignità e giustizia
come locuste
e tutti in corsa 
incontro alle bugie


Che in fondo
OBLIO
cancella ogni disagio.

2 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Sei sempre bravissima...

Un sospiro in un alito di vento
un sogno in un bacio che tempo non fermerà...

annalisa silingardi ha detto...

Ciao Maurizio, ultimamente sei molto romantico,,ehm,,,