http://www.annalisasilingardi.it/

venerdì 13 dicembre 2013

,,,senzago






La mano s'impiglia
silenziosa
merletti di nebbia
il sole tesse lentamente
la forma

senz'ago
in un punto della tela
la delicatezza
di un niente sterile   
eppure vivo

lento e sfumato
rimane a memoria
questo silenzio
bisogna reggerlo
senza indurirsi

Nessun commento: