http://www.annalisasilingardi.it/

lunedì 12 dicembre 2011

,,,sevoglio





Se voglio le cose impossibili
Appesa
Ai buchi di luce nel cielo
Se sbatto se sbando
Salverò anche un poro o un niente
In quel cielo sfumato


Se voglio l’ebbrezza del  gioco
Lo giuro
È per ridere
O raccogliere e spandere baci
Ne rigore ne rotte sulle spalle
Solo soffici fiocchi di luce.
  

2 commenti:

Milo ha detto...

Ciao Annalisa... Ma è bellissima! Sono rimasto senza fiato! Né rigore né rotte sulle spalle... Vorrei poter essere così! Che meraviglia!

E... Buon Natale!
Ti abbraccio forte!
:) :) :)

annalisa silingardi ha detto...

,.eheheh vorrei anch'io...ci provo.BUON NATALE A TE MILO!
Ti abbraccio anch'io forte forte :-)