http://www.annalisasilingardi.it/

martedì 30 agosto 2016

,,,qualialfabeti






Quando nel cercare
Di essere altra
Qualcosa si rompe
Come uno specchio in frantumi
Riflette te
Così somigliante
Quali alfabeti del riso e del pianto
Hai smarrito
Non sono nati
Per morire nel nulla
Con la punta delle dita
Sfiori la musica
È tempo d’uscire


Nessun commento: