http://www.annalisasilingardi.it/

mercoledì 25 novembre 2015

,,unfiorei





Un fiore
È piccola allegria in dono
A te offesa
Nascosta da pallida nebbia
In lunga e oscura narrazione
Di voce afona
Ancora

Ancora
Gemono i sogni
Lapidati
Dalle  pietre dell’odio
Dei vili
Gli occhi spenti
Non devi più temere.


2 commenti:

Giancarlo ha detto...

Un felice Natale a te e alle persone a te care.

annalisa silingardi ha detto...

Grazie Giancarlo Buon Natale anche a te e famiglia.