http://www.annalisasilingardi.it/

mercoledì 12 agosto 2015

,,,dipietra





,,,dipietra

Di pietra riflette se stessa
Acquieta note
In dissonanti luoghi del cuore
Infrange il silenzio inanimato
Impresso nel luogo comune
D’ingenui saccenti

A distanza
Riflette in lucida distanza
Le  pieghe
Del bianco e del nero
Impalpabili segni del tempo

Il sole riscalda.   

Nessun commento: