http://www.annalisasilingardi.it/

giovedì 26 febbraio 2015

,,,inerziastrana





Vistosi  all’orizzonte
Mille rami
Disegnano in decori
L’inquietudine nell’acqua mossa
Il muto parlare
Di lingua sconosciuta
In questo spazio annegato
Sopra nel cielo
Il sole si riposa
Sotto
Un’inerzia strana

Sul fragile passare dei giorni.

Nessun commento: