http://www.annalisasilingardi.it/

giovedì 7 febbraio 2013

,,,laportadellanotte



Si aprono le porte della notte
non si è mai vista così
nuvole
che tracciano nell'aria
languide stupite malinconie

Come folata di vento
sussulti poi di meraviglia
irresistibilmente
sfrenata tempesta
sbriciolerà muraglie

impalpabile bellezza
 a travolgere
la quiete molesta.

Nessun commento: