http://www.annalisasilingardi.it/

venerdì 10 agosto 2012

,,,occhinfuga







Sono spine negli occhi in fuga
Pagine sporche
Riposano nella sabbia
Portano ricordi

E’ finita la stanchezza?
Ci piace credere
Ma a volte non basta
A foderare il cuore

I colori delle macerie
Sono solo colori di macerie
Siedono immobili
Altri visi riflessi in stand-by

E’ solo un attimo
In apnea
C’è infinita pazienza
Che muove oltre lo sguardo




Nessun commento: