ANNALISA SILINGARDI

ANNALISA SILINGARDI ARTIST AND POETHESS

giovedì 7 gennaio 2010

,,,nonsemaivistotantocandore




Tanto pallore in cielo
e luce morbida ai piedi
qui
si è mai visto tanto candore
così  innocente e silenzioso


neve
caduta in grembo
a questa terra mia
per riscaldarle
il sangue stanco
e sotto sotto
come  amorevole coperta
tu l'accarezzi languida


me ne sto da parte
un'eccitazione lieve
in cuore
stilla dopo stilla
risveglierai un fiore.

4 commenti:

achab ha detto...

Bella poesia,molto intima e penetrante,ciao Annalisa.

annalisa silingardi ha detto...

,,infatti la neve pare una coperta,,,,(freddina però)

Milo ha detto...

Anche questa poesia, sotto la coltre bianca di neve, nasconde una calda sensualità.

Bellissima!!!

annalisa silingardi ha detto...

,,Ciao Milo (chissà dove sei?)
è vero, hai una sensibilità molto molto attenta a ciò che si cela sotto le 'parole'